U20 NFB – SI CHIUDE LA STAGIONE

New Flying Balls – Pol. Calderara 58-65

Mengoli 7, Bedosti 2, Salvardi 4, Mawete, Zappoli 17,  Tassinari 4, Laforgia 2, Pagani, Fiusco 3, Gabrieli 3, Montanari 7 Giannasi 9

All. L. Pizzi; Vice M.Masrè

 

Finisce ai quarti di finale l’avventura nei play-off per gli Under 20 griffati New Flying Balls.

I giovani ragazzi allenati dal duo Pizzi-Masrè dovevano ribaltare il -6 dell’andata in quel di Calderara, una missione difficile ma non impossibile.

Non ce l’hanno fatta.

Bisogna ammettere che i biancorossi sono stati davvero sfortunati in questa ultima parte della stagione, con una serie di infortuni che hanno messo KO Pagani e Laghetti, in aggiunta al al lungodegente Tobia, con un Montanari ancora lontano dalla condizione causa forte virus influenzale dei giorni scorsi e con un Gabrieli che nell’ultimo periodo è stato fermo diverso tempo per problemi muscolari.

Ozzano arriva ai play-off malconcia, e se con Cesenatico tutto era filato liscio, seppur con un po’ di sofferenza, la forza del gruppo di Calderara (CHE PASSA MERITATAMENTE IL TURNO) ha messo in serie difficoltà gli ozzanesi, che non sono riusciti a dare continuità alle buone cose emerse nel corso dell’annata.

Nel match di ritorno al Pala Grafiche Reggiani Ozzano fa paura a Calderara, in tre occasioni durante i primi 20 minuti di gioco manda gli ospiti a -8 ribaltando per quel momento la differenza canestri. Tutto si complica sul finire del secondo quarto quando la dea sfortuna colpisce ancora le Palle Volanti: questa volta tocca a Bedosti, spalla ko e match finito.

In apertura del terzo quarto Calderara rifila uno 0-10 di parziale che sa quasi di sentenza, anche perché in casa Flying Balls piove nervosismo, arrivano tecnici, cala la fiducia, il canestro sembra restringersi.

Calderara ringrazia, scappa, amministra, vince.

Si chiude così la stagione per i 1999 e 2000 ozzanesi.

Un peccato, ma il basket è fatto anche di periodi bui, come questo.

Appuntamento alla prossima stagione, sempre e comunque forza Flying, forza CMO!