UNDER 15 LA STRISCIA SI INTERROMPE

BSL S. LAZZARO – N.F.B.: 67 – 59 (12/22 – 40/31 – 57/46)

NFB: OGNIBENE, GUALANDI D. 3,  GALLETTI, NERI 10, ZAMBELLI 19, RIMONDI 12, BALBONI, SARTI L., GHINI 5, GUALANDI T. 7, PEZZOLI 3.  All. Alberici

E la tredicesima fu fatale….. Prima sconfitta per questa stagione degli U 15 che escono sconfitti dalle Rodriguez di S. Lazzaro. Partita rinviata (si sarebbe dovuto giocare Domenica 4 febbraio… e ringrazio molto la disponibilità della BSL dello spostamento) per “eccesso di influenze“ e ultima partita utile della prima fase negli scontri diretti con  squadre che passeranno con noi alla  fase successiva che vale il titolo regionale. Situazione di squadra tutt’altro che “ideale“ per una partita importante come questa: Rimondi (febbre fino a ieri), Pezzoli reduce da un allenamento negli ultimi quindici giorni, Neri, Zambelli e Ghini con “solo“ due allenamenti nelle gambe, Raffini (sotto le coperte) e Thomas G. con un vistoso tutore alla caviglia ed una mobilità assolutamente precaria e limitata (ricordo della partita con Castiglione). Pronti via… e con un primo quarto fatto di tanta difesa e buoni contropiedi siamo con merito a più dieci  nel punteggio. Poi con un secondo quarto “rivedibile“ ( il parziale dice 28 – 9) subiamo molto il pressing degli avversari che prendono fiducia e infilano 4 bombe (… saranno 9 in totale)  mettendo la partita su binari a loro più favorevoli. Nel secondo tempo un po’ il calo fisico e ancora un infortunio alla caviglia di Thomas G. (speriamo più leggero di quello della settimana scorsa) non ci permettono di arrivare mai in “scia pericolosa“ agli avversari che vincono con merito l’incontro. Partita che ci ha fatto vedere e capire molto quale tipo di intensità incontreremo e dovremo essere pronti ad affrontare nella seconda fase dove incroceremo le prime quattro squadre del gir. E… per il titolo regionale.

Allora…pronti e uniti.

1..2..3.. FLYING… BALLS